Vai al contenuto

Banane fritte in friggitrice ad aria: pronte in soli 3 step, più il trucco per una pastella perfetta

banane in friggitrice ad aria

Le banane fritte sono un gustoso dolce adatto a grandi e piccini, ma spesso sono pesanti da digerire appunto perché sono fritte!

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

A volte però, presi dalla disperazione che i nostri bimbi mangino poca frutta, cerchiamo di fargliele consumare con questo espediente… ma poi ci chiediamo: non faranno mica male??

Bene, friggerle in friggitrice ad aria anziché in padella rappresenta in verità un ottimo compromesso, sano e genuino, per permettere ai nostri piccoli questo peccato di gola senza farci venire i sensi di colpa.

Vediamo come prepararle.

Per questa ricetta converrà regolarvi a occhio, perché la quantità di pastella che andrà a servirvi per la panatura dipende dal numero di banane e dalla loro grandezza.

Per la pastella, vi serviranno comunque: uova, farina, acqua, zucchero, miele (a piacere) e una bustina di lievito.

STEP 1

In una ciotola rompere un uovo, aggiungere un po’ di acqua, miele, zucchero, lievito e mescolare con una frusta.

Aggiungere della farina. La pastella deve essere densa, quindi regalarsi aggiungendo ora acqua, ora farina, anche tenuto conto di quante banane si devono andare a preparare.

Coprire con della pellicola e lasciar riposare in frigo per 10 minuti.

STEP 2

Sbucciare le banane e tagliarle a fette lunghe. Procedere ad immergerle nella pastella. Porle su un vassoio coperto con pellicola e metterle in freezer per circa 1 ora, il tempo di far rassodare la pastella ed evitare che in cottura coli tutto. Questo è il trucco per friggere i cibi pastellati!

STEP 3

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Accendere\ la friggitrice ad aria a 200 gradi, le banane a questa temperatura dovrebbero impiegare dai 6 agli 8 minuti per ottenere un bel colorito e un aspetto croccante.

Ricorda che le banane andrebbero servite ancora calde.

Puoi servirle con una spolverata di zucchero a velo, o di canna. Ottime anche con sciroppo d’acero o nutella.

Volendo, puoi anche servirle insieme a una pallina di gelato di tuo gusto o con del semplice miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *