Vai al contenuto

Castagnole allo yogurt in friggitrice ad aria, senza burro e senza olio ancora più leggere

castagnole allo yogurt

Ormai già da qualche giorno abbiamo dato il via ai dolci di carnevale e ti stiamo proponendo varianti tipiche come le castagnole classiche e ancora più leggere come quelle presentate oggi: senza burro e senza olio, queste castagnole solo ottime perché hanno il doppio vantaggio dal punto di vista della leggerezza, sia nella cottura che nell’impasto. 

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Se si hanno problemi di linea, trigliceridi o semplicemente si vuol mangiare sano, questa è la ricetta per te!

Prova anche: Bomboloni di carnevale ripieni in friggitrice ad aria, soffici e gonfi come in pasticceria

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Castagnole allo yogurt 

Se ami lo yogurt, non puoi perdere queste castagnole. Si preparano in pochi minuti e la cottura in friggitrice ad aria le rende perfette anche per chi non vuol mangiare grassi.

Ingredienti per le castagnole allo yogurt

  • 1 uovo
  • 1 vasetto di yogurt greco bianco (da 150 g)
  • 280 g di farina 
  • 1/2 tazzina di vino bianco (30 ml)
  • 60 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci 

Come fare le castagnole allo yogurt

Versare la farina con il lievito in una terrina ed unire lo yogurt, lo zucchero ed il vino.

Mescolare bene gli ingredienti, prima con una forchetta e dopo continuare con le mani, fino ad avere un panetto morbido e non appiccicoso. 

Coprire l’impasto con pellicola trasparente e far riposare in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere il panetto dal frigo, lavorarlo un po’ con le mani e staccare dei pezzetti da circa 20 g l’uno. 

Dare la forma di una pallina ad ogni pezzetto e disporle, man mano che si preparano, nel cestello della friggitrice.

Non riempire eccessivamente il cestello, perché in cottura le castagnole si gonfiano e potrebbero attaccarsi l’un l’altra.

Preriscaldare la friggitrice ad aria a 200° per circa 3 minuti.

Prova anche: Chiacchiere di Carnevale in friggitrice ad aria, friabili e piene di bolle (il trucco!)

Spruzzare sulle castagnole qualche puff di olio e cuocerle a 200° per circa 6 minuti, scuotendole a metà cottura.

Se non hai ancora lo spruzzatore per olio, puoi comprarlo qui a prezzi scontati. 

Una volta cotte, disporre tutte le castagnole in un piatto da portata e spolverizzarle con zucchero a velo. 

Consigli e varianti 

Ovviamente non riuscirai a fare una sola cottura, quindi evitare di sovraffollare il cestello e regolarsi con la quantità delle castagnole per il numero di cotture da eseguire.

Al posto del vino bianco potrai aggiungere il tuo liquore preferito: Brandy, Rum, Limoncello, Strega, Sambuca.

Se vuoi dare alle castagnole un aroma più fresco, grattugia anche la buccia di un limone ed aggiungila all’impasto. Sentirai che bontà! 

Come conservare le castagnole allo yogurt 

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Le castagnole allo yogurt si conservano in un contenitore ermetico per 3-4 giorni.

Se si dovessero asciugare troppo, riscaldarle due minuti in friggitrice ad aria e torneranno come appena fatte. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *