Vai al contenuto

Cosce di pollo con patate in friggitrice ad aria, più croccanti e gustose rispetto al forno  

cosce di pollo con patate

Le cosce di pollo con patate sono un must della cucina italiana. Quando non si sa cosa cucinare, con questo piatto si va sempre sul sicuro. Semplice, gustoso e saporito, difficile trovare chi non ami questa coppia vincente.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Oggi ce l’ha preparata in friggitrice ad aria la nostra amica Loredana Garbini del gruppo Fb. Le sue ricette sono una garanzia e ti invitiamo a provare il pollo con patate in friggitrice ad aria.

Pollo e patate 

Patate croccantissime e cosce di pollo succulente e saporite? Provale in friggitrice ad aria ed il risultato sarà strepitoso!

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Ricetta realizzata da: Loredana Garbini

Ingredienti per 2-3 persone

  • 6 cosce di pollo
  • 4-5 patate medie (sono state usate le bianche, ma vanno bene anche rosse)
  • aromi misti (rosmarino, aglio, maggiorana e timo)
  • olio extravergine d’oliva qb, 
  • sale qb.

Come fare il pollo con patate in friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Pelare le patate, tagliarle a pezzetti non troppo grandi, lavarle e metterle in una ciotola con acqua. 

In una terrina porre le cosce di pollo, condirle con gli aromi, prima con rosmarino e aglio, poi maggiorana e timo, mescolando bene con le mani e facendo aderire bene i sapori.

Quando è ben mescolato, prendere il cestello della friggitrice ad aria, passare un filo d’olio extravergine d’oliva sulla base del cestello, poi adagiare le cosce di pollo, cercando di metterle leggermente distanziate. 

Inserire il cestello e cuocere a 190° per 15 minuti circa, togliere il cestello e girare la carne.

Ora aggiungere anche un pizzico di sale. 

Rimettere il cestello e proseguire la cottura a 200° per 15 minuti.

Prova anche: Ali di pollo in friggitrice ad aria, più buone del fast-food

Regolarsi con il grado di cottura, se si preferisce più abbrustolito,  cuocere la carne altri minuti in più.

Quando si ritiene sia cotto a sufficienza, togliere dal cestello e tenere al caldo. 

Ora preparare le patate, sgocciolarle e asciugarle bene (questo passaggio è molto importante, devono essere ben asciutte). 

Ora versare le patate in una ciotola, condire con rosmarino, un pizzico di aglio in polvere (o uno spicchio d’aglio in camicia) e un puff o due di olio extra vergine, niente sale, si mette alla fine. Riprendere il cestello e, con carta assorbente, togliere il grasso del pollo, formatosi con la cottura, in questo modo le patate non prenderanno troppo olio. 

Una volta pulito, adagiare le patate (tagliate in precedenza a pezzi non troppo grossi), rimettere il cestello e cuocere a 200° per 20-25 minuti.

Ogni 5-7 minuti, togliere il cestello e mescolare le patate, scuotendolo.

Salate le patate prima di rimettere la carne.

Le cosce di pollo andranno inserite nel cestello, sopra le patate al 13-15 minuti, questi ultimi minuti, cuocere a 200°.

Controllare la carne, se si ritiene sia cotta al punto giusto, così anche le patate, togliere, altrimenti proseguire fino a cottura desiderata. 

Trasferire poi tutto in un piatto da portata e servire in tavola. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *