Cotolette di melanzane in friggitrice ad aria, croccanti e saporite

La melanzana in vesti diverse: oggi vediamo come preparare delle deliziose cotolette. Questo piatto rappresenta una ottima soluzione anche per vegani e vegetariani.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Un piatto veloce da preparare, grazie al sempre preziosissimo supporto della nostra friggitrice ad aria.

Vediamo cosa ci serve per preparare le nostre cotolette.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prova anche: Parmigiana di zucchine in friggitrice ad aria, gustosa e filante in 10 minuti

Cotolette di melanzane in friggitrice ad aria

Queste cotolette di melanzane in friggitrice ad aria sono un piatto leggero, croccante e gustoso! Provare per credere.
Preparazione15 min
Cottura8 min
Tempo totale23 min
Porzioni: 2 Persone

Ingredienti:

Ingredienti per le scaloppine di melanzane

  • 1 melanzana
  • 1 cucchiaio di latte 1 cucchiaio
  • 1 uovo
  • 1 tazza di pangrattato
  • mezza tazza di farina per infarinare
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Istruzioni:

Procedimento per le cotolette di melanzane

  • Mescolare il latte e l’uovo in una ciotola, andando a lavorare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Poi, mescolare in un’altra ciotola pangrattato, sale e pepe, e versare la farina in un’altra ciotola ancora.
  • Tagliare le melanzane a fette spesse 1-1.5 cm e andare a impostare la friggitrice ad aria a 200°C.
  • Procedere dunque a infarinare ogni filetto di melanzana, per poi passarlo nella ciotola con l’uovo e infine nel pangrattato.
  • Usando un pennello da cucina o un flacone spray, spruzzare dei puff di olio sulle fette.
  • Mettere le cotolette di melanzane per 8 minuti nella friggitrice a 200°C. Dopo 4 minuti, controllare la cottura ed eventualmente girarle.

Certamente mangiare cibi pastellati non è una sana abitudine, ma di tanto in tanto e soprattutto se cotto in friggitrice non è poi così grave. Anche il palato a volte vuole la sua parte, no?

Potete accompagnare le vostre cotolette di melanzane con dell’insalata, o con delle gustose chips di carote!

Per le chips vi basterà tagliare a listarelle delle carote, cospargerle di olio e sale, e metterle nel cestello della vostra friggitrice, avendo cura di girarle di tanto in tanto per permettere una cottura omogenea. 160°C per 10 minuti, poi a 180° C per altri 5-10 minuti e il gioco è fatto! Salate a piacere, e se amate lo speziato, aggiungete un po’ di paprika. Vi sembrerà di mangiare delle vere patatine fritte, croccanti fuori e morbide all’interno!

Condividi con i tuoi amici…

Lascia un commento

Recipe Rating