Vai al contenuto

Cotolette di pollo alla viennese (Backhendl) in friggitrice ad aria

cotolette alla viennese

Il pollo fritto, chiamato in Austria anche Backhendl, è un piatto viennese del XVIII secolo.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Comparve per la prima volta nel libro di cucina “Neuem Salzburgischen Kochbuch für Hochfürstliche und andere Höfe“”di Conrad Haggers nel 1718/1719.

In origine, veniva utilizzato un pollo intero disossato e battuto.

Nei primi del ‘900 veniva consumato nei caffè viennesi.

Oggi invece lo prepariamo in friggy!

Da provare: Sovracosce di pollo croccanti e dorate con la friggitrice ad aria: in poco più di 30 minuti

Pollo alla viennese in friggitrice ad aria

Un secondo croccante e gustoso da preparare nella nostra friggy. Ecco qui il procedimento
Nessun voto
Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale30 minuti
Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

Cosa ci serve per preparare il pollo alla viennese in friggitrice ad aria

  • 6 fusi di pollo o cosce
  • succo di 2 limoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe nero
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di rosmarino

Istruzioni:

Come preparare il pollo alla viennese in friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Partire innanzitutto dalla salsa in cui fare macerare il pollo.
  • Estrarre il succo di due limoni e versarlo all'interno di una ciotola in cui andremo a inserire tutti gli altri ingredienti.
  • Aggiungere uno spicchio d'aglio da ridurre in fettine e tritare finemente.
  • Condire con sale, pepe e rosmarino.
  • Aggiungere l'olio extravergine d'oliva e mescolare con un cucchiaio, in modo da ottenere una salsa.
  • Dovremmo usare questa salsa per versarla sulle cosce di pollo, dopo averle private dalla pelle e disposte all'interno di una terrina.
  • Usare quindi la nostra salsa, versandola sulle cosce.
  • Coprire tutto con una pellicola e fare riposare per due ore, in modo che il pollo prenda sapore e risulti dal gusto fresco.
  • Terminato il riposo, passare alla panatura.
  • Passare ogni coscia di pollo nella farina 00, cospargendo bene in modo omogeneo tutta la superficie.
  • Passare ora le cosce di pollo infarinate nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi nel pangrattato in modo da ottenere una panatura omogenea.
  • Adagiare le fettine sul cestello della friggitrice ad aria, ungendole in superficie con dell’olio extravergine d’oliva.
  • Fare cuocere a 200°C per circa 20 minuti, girandole a metà cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating