Vai al contenuto

Crocchette di riso avanzato in friggitrice ad aria, ricetta del riciclo

fried g89eb8a6c5 1280

Vi avanza dell’insalata di riso o del risotto? Niente paura! Non buttatelo via. Con la nostra friggitrice ad aria possiamo trasformarlo in delle deliziose crocchette da leccarsi i baffi, e farlo, come sempre, è semplicissimo!

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Non esistono particolari limitazioni per questo piatto.

Questa è una ricetta antispreco! Buttare il cibo è una abitudine odiosa che non andrebbe mai messa in atto, quasi tutti i cibi infatti possono essere “ricicilati”.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Si pensi ad esempio alla pasta fritta con gli avanzi del giorno precedente, o al fritto misto di verdure con le verdure alla griglia.

Prova anche: Bastoncini di zucchine sabbiosi e croccanti in friggitrice ad aria

Un po’ di uovo e pangrattato e tutto si aggiusta, diventando un nuovo piatto gustoso.

Potrebbe essere un risotto alla zucca, come una comune insalata di riso, o un risotto funghi e pancetta. Per fare le vostre polpette, basta un po’ di formaggio grattugiato, uovo e pangrattato. Ed il gioco è fatto.

Il bello di queste crocchette è che possono anche essere congelate, così da scongelarle all’occorrenza.

Prova anche: Patate sabbiose senza bilancia – cotte in friggitrice ad aria, il risultato è sorprendente!

Ingredienti per ke crocchette di riso in friggitrice ad aria

  • risotto avanzato
  • pane grattuggiato
  • 1 uovo
  • olio

Come fare le crocchette di riso in friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Per questa ricetta dovrete regolarvi a occhio poichè ovviamente le dosi dipendono da quanto riso vi è avanzato.
  • Unire l’uovo e il formaggio al risotto e mescolare. Andando ad aggiungere del pangrattato.
  • Quando il composto sarà compatto, iniziate a formare delle polpettine grandi come una noce.
  • Potete decidere di congerlarne una parte per cuocerle successivamente.
  • Prendere quante polpettine servono e sistemarle nel cestello della friggitrice ad aria, dopo avere condito con un cucchiaio di olio.
    Cuocere per 8 minuti a 200°.
  • Le polpette congelate invece vanno cotte per 10 minuti.

Potete servire le vostre polpette da sole o accompagnate con delle verdure grigliate o delle patate al forno.

Altrimenti, volendo, potrete servirle come stuzzichini per l’aperitivo per i vostri ospiti, poco prima di cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *