Vai al contenuto

Crocchette di zucchine e ricotta in friggitrice ad aria: senza uova sono ancora più leggere!

crocchette di zucchine

Spesso la sera, quando si torna a casa dopo una frenetica giornata lavorativa, si sente la necessità di preparare in poco tempo una cena leggera e allo stesso tempo appetitosa.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Una ricetta che potreste provare in questi casi è sicuramente quella che vi presentiamo oggi, ovvero le crocchette con ricotta e zucchine sprovviste di uova. In questo modo l’impasto risulta ancora più morbido, l’ideale da mangiare di sera, magari insieme a un contorno costituito da verdure di stagione.

In un lasso di tempo contenuto riuscirete a realizzare queste crocchette invitanti e squisite, grazie alla presenza del formaggio e al loro irresistibile aroma che conquisterà pure i più piccoli.

Tutto ciò che c’è da sapere sulla ricetta delle crocchette di zucchine e ricotta in airfryer

Nella loro semplicità, queste crocchette senza ripieno piaceranno a tutti, con un impasto talmente ammorbidito da potergli dare svariate forme, in base alle vostre preferenze: allungate, a forma di schiacciatina oppure arrotondate.

Volete provare a fare delle varianti? Allora potreste introdurre un ripieno, tipo col formaggio cremoso e filante, col prosciutto oppure con lo speck.

Gli ingredienti base presenti in questa ricetta sono: la ricotta fresca e le zucchine, il parmigiano, la mollica di pane o il pangrattato, il prezzemolo e il sale.

In caso d’intolleranze alimentari, potrete preparare la versione senza lattosio e senza glutine. Vi basterà utilizzare la ricotta delattosata al posto di quella normale, oltre al pangrattato e al pane gluten free.

Da provare: Crocchè di patate napoletani in friggitrice ad aria: 2 trucchi per la perfetta riuscita 

Crocchette di zucchine e ricotta in friggitrice ad aria

Questi bocconcini così ghiotti con la loro panatura croccante e un cuore cremoso all’interno sono, dunque, un ottimo secondo di tipo vegetariano. Perfetto da gustare in famiglia oppure con i propri amici.
Nessun voto
Preparazione15 minuti
Cottura15 minuti
Tempo totale30 minuti
Porzioni: 9 Crocchette

Ingredienti:

Cosa vi serve, per fare le crocchette con ricotta e zucchine

  • 150 g Ricotta
  • 180 g Zucchine
  • 2 Cucchiai Parmigiano Grattugiato
  • Panatura al parmigiano q.b.
  • 40 g Mollica di Pane raffermo
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Istruzioni:

Le fasi di preparazione delle crocchette con zucchine e ricotta nell’airfryer

  • Iniziare lavando le zucchine con l’acqua corrente, per poi spuntarle su entrambi i lati. Tagliarle grossolanamente, tritandole internamente a un mixer con lame, in modo tale da tagliarle a scaglie;
  • Opzionalmente potrete grattugiarle tramite una grattugia provvista di fori larghi e, in questo caso, si suggerisce di strizzarle prima bene, considerando la loro produzione di molta acqua di vegetazione;
  • Porre le zucchine in una scodella, aggiungendo la ricotta sgocciolata bene. Amalgamare questi due ingredienti con una spatola oppure un cucchiaio e, poi, unire pure la mollica di pane precedentemente sbriciolata finemente (volendo anche in un mixer);
  • Ora mettere in aggiunta il sale, il pepe e il parmigiano grattugiato, mescolando gli ingredienti per formare l’impasto che non dovrà essere eccessivamente molle, altrimenti dovrete aggiungere altra mollica di pane oppure altro pangrattato;
  • Ricavare 9 porzioni dall’impasto, schiacciandole per formare le crocchette, passandole successivamente nel pangrattato aromatizzato al parmigiano. Posizionarle sulla carta forno.

Cottura in friggitrice ad aria

  • Mettere le crocchette sul cestello direttamente con la carta forno, poiché l’impasto così morbido potrebbe attaccarsi al cestello;
  • Spruzzare quindi dell’olio di oliva tramite un nebulizzatore o, opzionalmente, utilizzando un pennello;
  • Cuocere a 200° per 8 minuti, dopodiché eliminare la carta forno e girare le crocchette;
  • Continuare la cottura per ulteriori 3-4 minuti, finché non risulteranno ben dorate.

Suggerimenti e conservazione

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Le crocchette si possono aromatizzare con gli aromi che prediligete e si conservano per 3 o 4 giorni in frigo, chiuse in un recipiente ermetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating