Vai al contenuto

Crostata alla Nutella: in friggitrice ad aria più buona che in forno  

crostata alla nutella in friggitrice ad aria

Uno dei dolci più amati da grandi e piccini e sicuramente la crostata alla Nutella. Fino al boom delle friggitrice ad aria, l’unico modo per cuocere la crostata con Nutella era il forno. Ovviamente, la cottura in forno, richiede il preriscaldamento dello stesso prima di inserire la crostata, più il tempo di cottura necessario. Si consuma quindi più corrente rispetto alla friggitrice ad aria che, in 18 minuti, cuocerà perfettamente la crostata di Nutella.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Ci propone la sua ricetta la nostra amica Valeria Festa del gruppo FB. Il risultato, come si vede dalla foto, è davvero strepitoso… 

Prova anche: Crostata di mele con ripieno inaspettato e cremosissimo, in friggitrice ad aria

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Crostata alla nutella morbida 

Vuoi preparare una crostata alla Nutella velocissima e talmente golosa che non riuscirai a fare a meno di finirla in giornata? Provala in friggitrice ad aria.

Ricetta realizzata da: Valeria Festa 

Ingredienti per la crostata con nutella

Per la pasta frolla 

  • 200 g Burro a temperatura ambiente
  • 40 g Miele
  • 1 Baccello di vaniglia
  • 75 g Zucchero a velo
  • 1 Tuorlo
  • 4 g Acqua
  • 2 g Sale fino
  • 300 g Farina 00 
  • Scorza di mezzo limone

Per farcire 

  • Crema alla nocciola q.b.

Come fare la crostata di Nutella 

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Per preparare la frolla tagliare il burro a piccoli pezzi e porlo nella planetaria munita di foglia; unire lo zucchero a velo e il miele.

Sciogliere nel frattempo il sale in pochissima acqua (circa un cucchiaino) e unire in planetaria il tuorlo.

Aggiungere anche il sale sciolto in acqua nella planetaria e azionarla nuovamente a bassa velocità.

Aggiungere anche i semini della vaniglia e la scorza di limone.

Setacciare la farina e versarla, tutta in una volta, in planetaria;  quindi azionare nuovamente la macchina. 

Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciarla tutta la notte in frigo.

Stenderla con il matterello e metterla nello stampo di circa 18/20 cm (a seconda di quanto la volete spessa: io ho usato 18 cm) e riempirla di crema alla nocciola (Nutella) o altro.

Con i ritagli avanzati fare le strisce e infornare in friggitrice già calda a 170 gradi per circa 18 minuti (controllare la doratura della frolla, perché varia a seconda della potenza della friggitrice).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *