Vai al contenuto

Crostata alla Nutella in friggitrice ad aria – cioccolata che resta morbida anche dopo la cottura

crostata alla nutella in friggitrice ad aria

Tra i dolci più gettonati in assoluto, c’è sicuramente la crostata alla Nutella. Golosa, facile da preparare ed ora perfetta da cuocere anche in friggitrice ad aria. 

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

La pasta frolla senza lievito (classica pasta frolla) renderà la base croccante è pronta ad accogliere un cuore di Nutella che resterà morbida anche dopo la cottura. 

Prova anche: Ciambellone alle mele nella friggitrice ad aria – sofficissimo con mele grattugiate

Crostata di Nutella 

Ingredienti per la crostata alla nutella

  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g burro morbido
  • 2 uova 
  • 1 pizzico di sale 

Per farcire 

  • Nutella qb

Come fare la crostata alla nutella in friggitrice ad aria

In una terrina mettere farina, zucchero, uova e mescolare un po’ con la forchetta.

Aggiungere il burro morbido, ma non sciolto e il pizzico di sale; amalgamare e formare un panetto morbido e modellabile con le mani.

Porre il panetto in frigo, coperto da pellicola trasparente, per 30 minuti.

Passata la mezz’ora, riprendere l’impasto dal frigo e mettere un po’ di farina sul tavolo da lavoro. 

Disporvi sopra il panetto e, con un matterello, stendere una sfoglia non troppo sottile.

Porre la pasta frolla nella teglia da 20-22 cm di diametro, precedentemente imburrata ed infarinata.

Ricoprire la base con uno strato abbondante di Nutella e, con l’impasto rimasto, formare delle striscie che andranno posizionate sopra la Nutella.

Cuocere la crostata alla nutella in friggitrice ad aria a 180 gradi per 20 minuti.

Consigli furbi

La farcitura abbondante di Nutella, consentirà alla crostata di cuocersi ed al cuore di Nutella di restare morbido anche dopo la cottura.

Se non vuoi esagerare con la cioccolata, ma vuoi metterne meno, aggiungi un po’ di latte alla nutella, direttamente nel barattolo e riempi poi la crostata. La Nutella sarà già più morbida in partenza e lo resterà anche dopo averla cotta. 

Conservazione della crostata alla Nutella

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

La crostata si conserva sotto una campana di vetro per circa 4 giorni, ma è talmente golosa, che non credo durerà così a lungo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *