Vai al contenuto

Da quanti litri prendere la friggitrice ad aria? I consigli pratici di friggiadaria.it

come scegliere una friggitrice ad aria

Friggiadaria.it, ormai da mesi, è il sito web più cliccato ed affidabile in Italia, per chi si è avvicinato al nuovo mondo della frittura ad aria. 

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Ogni giorno ci piace deliziare i nostri affezionati lettori con ricette e consigli su come utilizzare al meglio questo utilissimo elettrodomestico. Oggi aiuteremo nella scelta chi vuol acquistare una friggitrice senza olio, o vuol cambiarla, con dei semplici suggerimenti.

Come scegliere la migliore friggitrice ad aria?

Le friggitrici ad aria a cassetto presenti sul mercato hanno diverse dimensioni e capienze e, ovviamente, più la friggitrice è grande, più cibo ci si potrà introdurre.

Se si ha una famiglia numerosa, o se solitamente si cucina cibo per una gran quantità di persone, è ovvio che tendenzialmente sarà meglio acquistarne una più capiente, da minimo 5 litri.

La friggitrice da 5 litri ha certamente il vantaggio di avere molta capienza, ma ne ha anche degli altri.

Solitamente, le friggitrici ad aria da 5 litri hanno molte più funzionalità, ed anche i materiali sono di un livello più avanzato.

Certamente, lo svantaggio di una friggitrice ad aria da 5 litri è che è molto più costosa, oltre al fatto che essendo più ingombrante, occuperà più spazio in cucina.

Se si dispone di piano da lavoro ridotto in cucina, è sconsigliato l’acquisto, poiché come noto, la friggitrice ad aria per poter funzionare correttamente necessita di circa 15 cm per lato di spazio libero.

Il giusto compromesso: friggitrice ad aria da 4 litri

La friggitrice da 4 litri è nella media, ed è quella che può rappresentare un giusto compromesso. Però, è più probabile che con una friggitrice di questa capienza, soprattutto se si preparano pietanze per un discreto numero di persone, si sarà  costretti a cuocere in più volte.

Infine, la Friggitrice ad aria da 3 litri ha certamente un vantaggio: il prezzo. Un altro vantaggio è che è abbastanza contenuta nelle dimensioni, per cui si adatta bene anche ai piani cucina più piccoli.

Poi, solitamente le friggitrici da 3 litri hanno pochissime funzioni, il che può essere perfetto soprattutto per i principianti. 

Infatti, le friggitrici da 3 litri sono solitamente quelle dedicate all’uso non professionale, e proprio per questo sono molto più semplici da utilizzare.

Perché scegliere una friggitrice sa 3 litri?

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Se vi state perciò appena affacciando al mondo delle friggitrici ad aria, quella da 3 litri potrebbe rappresentare la giusta soluzione: ha un prezzo modico, è facile da usare, e qualora doveste scoprire che la frittura ad aria non fa per voi, non avreste perso poi tanti soldi in questo investimento.

Ha però un grosso svantaggio: è molto piccola quindi le porzioni vanno cucinate al massimo per due persone alla volta; ottima per i single.

Un altro mondo è rappresentato dalle friggitrice a fornetto. Ne abbiamo già parlato in questo articolo.

E tu che friggitrice ad aria hai? Come ti trovi e la consiglieresti ai tuoi amici? Raccontaci la tua esperienza nei commenti e potrai essere molto utile a chi li leggerà in seguito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *