Vai al contenuto

Frittata con la ricotta in friggitrice ad aria: pronta in poco più di 10 minuti e gustosissima!

frittata di ricotta in friggitrice ad aria

Vi è mai capitato di preparare una frittata con l’aggiunta della ricotta? Se siete degli estimatori della ricotta da inserire in svariate ricette per gustarvela in modi differenti, allora non potete lasciarvi sfuggire la ricetta di oggi!

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

È indubbiamente la soluzione ideale per quando si ha poco tempo, soprattutto perché questo piatto veloce si realizza in pochissimo tempo, utilizzando l’airfryer.

La frittata con la ricotta in friggitrice ad aria è la scelta giusta per una cena veloce, come arricchimento di un buffet serale o anche per farcire il pane. Si può accompagnare a un’insalata mista o a delle verdure grigliate.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Del resto, bisogna anche considerare le diverse proprietà benefiche di cui si può usufruire, consumando la ricotta. Quest’ultima, infatti, rappresenta prima di tutto un alimento ricco di sali minerali e di vitamine. Si suggerisce solitamente all’interno delle diete di tipo ipocalorico e dimagranti, visto che si riesce a digerire con facilità perché è leggera.

In più, la ricotta ha un alto livello di proteine e calcio e previene efficacemente la salute delle ossa.

La ricetta della frittata con la ricotta

Utilizzando la friggitrice ad aria per la realizzazione di tale ricetta, avrete anche modo di adoperare un quantitativo limitato di olio. Questa frittata arricchita dall’aggiunta della ricotta, costituisce anche una gustosa idea da proporre a tavola come antipasto. In questo caso, vi basterà tagliarla a cubetti o a triangolini, per uno sfizioso aperitivo.

La frittata di ricotta è una vera e propria chicca della cucina italiana e piace a tutti, grandi e piccoli.

Tenente presente che è proprio la presenza della ricotta che vi permette di ottenere una consistenza estremamente delicata e soffice. Mentre l’aggiunta del formaggio renderà questo piatto ancora più ricco di sapore.

Da provare: Frittata di zucchine in friggitrice ad aria: pronta in 10 minuti

Frittata con la ricotta nella friggitrice ad aria

Questa ricetta è indubbiamente un’alternativa leggera e allo stesso tempo appetitosa, a quella che è la classica frittata cucinata in padella. Preparandola nella friggitrice ad aria, potrete contare su una frittata con meno grassi, evitando di sporcare in cucina.
Nessun voto
Preparazione3 minuti
Cottura13 minuti
Tempo totale16 minuti
Porzioni: 4 Persone

Ingredienti:

Tutto ciò che occorre per fare la frittata con la ricotta

  • 5 Uova
  • 100 g Ricotta
  • 2 Cucchiai Formaggio grattugiato
  • Sale e Pepe
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva

Istruzioni:

Le indicazioni da effettuare per preparare la frittata con ricotta nell’airfryer

  • Prendere una terrina versandovi le uova, con l’aggiunta di sale, prezzemolo, pepe e formaggio grattugiato da amalgamare con l’aiuto di una forchetta;
  • Mettere in aggiunta la ricotta, mescolandola bene a tutti gli altri ingredienti;
  • Ora dovrete provvedere a spruzzare l’olio su una teglia con un formato arrotondato oppure quadrato. Dovrà avere le dimensioni adeguate per poterla poi inserire nel cestello della friggitrice ad aria;
  • Alternativamente, potreste optare per il rivestimento della teglia con un foglio di carta da forno;
  • A questo punto bisognerà versarvi internamente il composto di uova, procedendo alla cottura a 190° per 13 minuti;
  • Ora non dovrete fare altro che capovolgere la frittata pronta in un piatto, lasciandola intiepidire prima di servirla.

Consigli

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • La vostra ricotta è già in frigo da un paio di giorni? Questa è la ricetta ideale per poterla consumare nel modo migliore.
  • Se al contrario userete una ricotta appena comprata, allora la raccomandazione è quella di farla riposare come minimo 15 minuti, poggiandola su un setaccio a maglia fine.
  • In alternativa, il setaccio dovrà essere ricoperto da un canovaccio pulito. Così la ricotta perderà il suo siero e la frittata risulterà morbidissima e non pesante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating