Vai al contenuto

Frittata di pasta alla napoletana in friggitrice ad aria: leggera e gustosa

frittata di pasta in friggitrice ad aria

La verace soluzione napoletana per utilizzare gli avanzi di pasta del giorno precedente, trasformandoli in uno sfizioso pasto da consumare fuori casa oppure in occasione di una gita fuori porta. In versione light grazie alla cottura in friggitrice ad aria.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

L’autentica soluzione svuotafrigo e anti spreco, da leccarsi le dita, una per una…

Da provare: Frittata di spaghetti in friggitrice ad aria, per dire addio agli avanzi di pasta!

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Frittata di pasta in friggitrice ad aria

Tipica ricetta di origine napoletana, la frittata di pasta è un modo gustoso e intelligente di riutilizzare gli avanzi del giorno prima, facendone una nuova ed originale preparazione che piacerà a grandi e piccini.
Al posto della consueta frittura in padella, si propone qui una versione cotta in friggitrice ad aria con pochissimo olio.
Come preparare la Frittata di pasta in friggitrice ad aria? Continuare a leggere per scoprirlo.
Nessun voto
Preparazione10 minuti
Cottura16 minuti
Tempo totale26 minuti
Porzioni: 4 persone
Chef: Marynella Sarno

Attrezzatura

  • teglia in alluminio compatibile con le dimensioni e le caratteristiche della vostra Friggy

Ingredienti:

Cosa ci occorre per preparare la Frittata di pasta

  • 200 g. spaghetti già cotti (avanzati)
  • 3 uova intere
  • q. b. sale e pepe
  • q. b. parmigiano grattugiato
  • q. b. pecorino o altri formaggi grattugiato facoltativo
  • q. b. olio d'oliva extra vergine EVO
  • q.b. mozzarella, mortadella, prosciutto cotto, funghi, piselli… aggiunte a piacere (facoltativo)

Istruzioni:

Come fare per preparare la Frittata di pasta in friggitrice ad aria

  • Ungere una teglia con l'olio Evo e versarvi dentro la pasta avanzata dal giorno precedente.
  • Condire, anzi "conciare" la pasta con le uova sbattute, sale, pepe e formaggio grattugiato. Si possono utilizzare formaggi secondo il gusto e la disponibilità: ottimo anche il pecorino, oppure la provola o anche la mozzarella fiordilatte tagliata a dadini.
  • Altre opzioni possono essere il prosciutto a dadini, la mortadella, il salame, i funghi, i piselli…non c'è limite alla fantasia!
  • Se gli spaghetti avanzati sono già molto conditi, per esempio con sugo di pomodoro, si può ridurre la quantità di uova per evitare di ottenere una Frittata di pasta che risulti troppo umida.
  • Inserire la teglietta con la pasta "conciata" nel cestello della friggitrice.
  • Impostare la cottura a 200° per 16 minuti, funzione shake.
  • Si consiglia di rigirare la Frittata di pasta a metà cottura, utilizzando un piatto e una spatola come per l'omelette, magari spruzzando d'olio il lato superiore, in modo da garantire alla preparazione una cottura uniforme.

Assemblaggio

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • A cottura ultimata, dividere in tante porzioni quanti sono i commensali e servire calda.

Ah, la Frittata di pasta in friggitrice ad aria… e li chiamano “avanzi”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating