Vai al contenuto

Frittata di pasta in friggitrice ad aria: la vera frittata di spaghetti napoletana

frittata di pasta in friggitrice ad aria

La frittata di pasta: una delle ricette più caserecce e golose da preparare.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Croccante, saporita, e versatile.

Possiamo prepararla con qualsiasi tipo di pasta, qui vediamo la sua versione con gli spaghetti. Anche per il condimento, date sfogo alla vostra fantasia! Ottima soprattutto con della pasta avanzata dal giorno precedente

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Ingredienti per la frittata di pasta napoletana

  • 120 g. di spaghetti (cotti precedentemente)
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 50 ml di latte intero (o parzialmente scremato)
  • Sale
  • Spezie
  • Olio extravergine di oliva

Prova anche: Uovo nuvola: la semplicissima e squisita ricetta in friggitrice ad aria

Come fare la frittata di pasta in friggitrice ad aria

Per prima cosa preparare gli spaghetti.
Fare bollire l’acqua salata e cucinarli normalmente, mantenendola al dente perché poi andranno cotti nuovamente in friggitrice.

Mentre la pasta cuoce, unire nella ciotola il latte, le uova, il formaggio, il sale e le spezie mescolando con cura (per le spezie puoi usare pepe nero o paprika a piacere).

Scolare la pasta, versare dentro gli ingredienti preparati precedentemente e mescolare bene, amalgamando il tutto.

Porre quindi il tutto nella teglia, leggermente oleata. Impostare la friggitrice per 12 minuti a 200° e 4 minuti a 180°.

Prova anche: Uova alla flamenca: squisita ricetta di Siviglia in friggitrice ad aria 

E la vostra frittata è pronta. Croccante, profumata, gustosa e perfetta per essere mangiata anche fredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *