Vai al contenuto

I migliori trucchi per Airfryer: alcuni di certo non li conosci!

migliori trucchi per airfryer

La prima volta che inizi a utilizzare una friggitrice ad aria pensi a quanto saranno gustose e salutari le patatine fritte da oggi. Ma Mentre usi questo fantastico apparecchio, scopri tutto ciò che si può fare con esso.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

E alla fine, quello che finisci per fare di meno sono le patatine fritte perché le possibilità sono grandi quanto la tua immaginazione.

Mentre provi le ricette, impari a conoscere meglio la tua friggitrice. In questo articolo vogliamo spiegarti i trucchi per la friggitrice ad aria che abbiamo scoperto, così come alcuni consigli di base per ottenere il massimo dalla tua friggitrice ad aria.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Usa la tua friggitrice ad aria come un professionista

  • Preriscalda la friggitrice prima di introdurre il cibo. Non metteresti mai il cibo direttamente in un forno che non è caldo, giusto? Bene, in una friggitrice senza olio lo stesso. In questo modo il cibo cucinerà molto meglio. È sufficiente riscaldare la friggitrice con 3-5 minuti.
  • Usa un po’ d’olio. Sì, sappiamo che è una friggitrice oil-free, ma se cospargi il cibo con qualche goccia di olio, otterrai una finitura più gustosa e croccante. Per fare un buon uso dell’olio sono necessari due accessori: uno spruzzatore d’olio e un pennello da cucina.
  • Pulisci il cestello ogni volta che lo usi. Il cestello è la chiave della friggitrice, la parte di cui devi occuparti di più. Se hai domande su come lavarla, abbiamo un articolo in cui spieghiamo come pulire la tua friggitrice senza olio.
  • Gli accessori aprono un universo di possibilità. All’inizio eravamo riluttanti ad acquistare un accessorio ma alla fine ci siamo cascati. Le opzioni che ti consentono sono molte. Molto utile è la griglia: scopri perché.
  • Agitare e girare il cibo. Si consiglia di scuotere il cestello della friggitrice quando si preparano patate, verdure, ecc. per ottenere una cottura omogenea. Agitiamo purché non siano prodotti “grandi” come pollo, hamburger….
  • Sperimenta con la tua friggitrice senza olio. Come si suol dire, il limite è l’immaginazione. Praticamente qualsiasi ricetta che può essere fatta con un forno è possibile anche con una friggitrice.
  • Riscalda gli avanzi nella friggitrice. Prova a scaldare il cibo avanzato nella friggitrice invece che nel microonde, la differenza è enorme, i tuoi avanzi sembreranno cibo appena cucinato. Ovviamente non farlo con stufati o cose del genere.
  • Spruzzare il cestello con olio. A volte del cibo si attacca nel cestino, ed è molto spiacevole poiché rompiamo il cibo e quindi pulire il cestino è più difficile. Per risolvere questo problema mettete un filo d’olio nel cestello e “spennellalo”, in questo modo il cibo non si attaccherà.
  • Sapevi che puoi fare le uova sode nella friggitrice ad aria? Sì, puoi fare le uova cotte nella friggitrice senza acqua. Impostare la friggitrice a 130 gradi per 15 minuti. Al termine mettile sotto l’acqua fredda per 5 minuti per tagliare la cottura e il gioco è fatto.
  • Prova diverse temperature e tempi di cottura. Per trovare il punto ideale per il cibo dobbiamo giocare con la temperatura e i minuti. Le prime volte seguiamo i consigli del produttore e poi variamo il tempo per trovare la cottura perfetta. E, soprattutto, vai a scrivere su un quaderno il tempo e la temperatura che hai usato.

Cose che non dovresti fare con la tua friggitrice senza olio

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Non riempire troppo il cestino. Lo abbiamo fatto tutti prima o poi. Vuoi cucinare più cose contemporaneamente o mettere più patatine del solito e metterne un po’ più della quantità consigliata. Il problema è che l’aria non circolerà bene e quindi non cucineranno bene. È preferibile scegliere una friggitrice con cestello leggermente più grande.
  • Non mettere fogli di alluminio o teglie da forno nel cestello. Abbiamo visto questa raccomandazione su alcune pagine della guida per la friggitrice, per evitare che il cestello si sporchi. L’abbiamo provato e non ha funzionato, la carta impedisce all’aria di circolare liberamente e ci vorrà più tempo per fare il cibo e non cuocerà bene. Usa solo carta forata!!
  • Non attaccare la friggitrice al muro. Le friggitrici ad aria hanno un’apertura nella parte posteriore per far uscire l’aria. Si consiglia di non posizionarlo vicino al muro, in modo che possa fuoriuscire senza ostacoli.
  • Non immergere il cestello in acqua quando è ancora caldo. È molto comune mettere il cestello in acqua in modo che in seguito sia più facile pulirlo. E funziona davvero, ma fallo quando il cestello è freddo o rovinerai l’antiaderente che impedisce al cibo di attaccarsi.

Quali trucchi usi con la tua friggitrice senza olio? Facceli sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *