Vai al contenuto

Mozzarelline filanti in friggitrice ad aria: sfiziose da servire come antipasto

mozzarelline filanti

Croccanti e dal cuore morbido, le mozzarelline panate e filanti sono saporiti bocconcini in grado di conquistare tutti, da servire come antipasto o in occasione di un aperitivo.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Normalmente sono fritte, ma cotte in friggitrice ad aria risultano più leggere e altrettanto irresistibili: perché non provare?

L’ideale è utilizzare delle “ciliegine“, piccole e facili da lavorare. Volendo, si possono sostituire con dei bocconcini, che però richiedono qualche minuto di cottura in più a causa della maggiore quantità d’acqua in essi contenuta.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Continuare a leggere per scoprire come preparare le Mozzarelline filanti in friggitrice ad aria!

Da provare: Crema fritta dolce in friggitrice ad aria: golosa ricetta marchigiana

Mozzarelline fritte in friggitrice ad aria

Impanate e cotte in friggitrice ad aria: sfiziose, croccanti e leggere!
Nessun voto
Preparazione15 minuti
Cottura6 minuti
Tempo totale21 minuti
Porzioni: 20 unità
Chef: Loredana Garbini

Ingredienti:

Cosa ci occorre per fare le mozzarelline filanti

  • 20 mozzarelline ciliegina
  • 2 uova medie
  • Farina bianca di tipo 00 q. b.
  • Pan grattato q. b.
  • Sale fino q. b.
  • Olio extravergine d'oliva q. b.

Istruzioni:

Come fare le mozzarelline filanti in friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Di facile e veloce preparazione, le Mozzarelline filanti presentano, come vedremo, una doppia panatura che le rende golose e croccanti.
  • Versare le uova intere in un piatto fondo, aggiungere un pizzico di sale e sbatterle con l'aiuto di una forchetta.
  • Porre un po' di farina in un piatto piano e un po' di pangrattato in un altro piatto. Disporre i tre piatti (uova, farina e pan grattato) l'uno vicino all'altro, in modo da semplificare la preparazione.
  • Aprire le mozzarelline e scolarle. Passare ogni mozzarella prima nella farina, poi nell'uovo e poi nel pan grattato. Poi, ripassarla nell'uovo e nel pan grattato, in modo da ottenere la doppia panatura.
  • Man mano che le mozzarelline sono pronte, adagiarle nel cestello della friggitrice ad aria leggermente unto. Spruzzarle con qualche puff di olio extravergine d'oliva.
  • Inserire il cestello e cuocere le Mozzarelline filanti a 180 gradi per 4 – 6 minuti (la durata dipende dal modello di friggitrice utilizzata e dal tipo di mozzarella). A metà cottura, si consiglia di estrarre il cestello e di scuoterlo, in modo da voltare le mozzarelline e favorirne la cottura uniforme.
  • Trasferire le Mozzarelline filanti su un piatto da portata e servire bollenti, magari abbinate con altri sfizi come olive ascolane e pizzette montanare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating