Vai al contenuto

Muffin salati con pomodorini e zucchine in friggitrice ad aria: i bocconcini vegetariani veloci e super golosi!

muffin salati

Un tempo i muffin erano fondamentalmente diffusi in America e nei territori anglosassoni. Attualmente, invece, sono graditi e amati in tutto il mondo, grazie anche alle varianti che si possono cucinare che risultano infinite.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Sono nati essenzialmente dolci, ma ci sono pure in versione salata, proprio come in questo caso! Infatti, la ricetta che vi illustreremo oggi è quella dei muffin salati con zucchine e pomodorini. Questa variante è prima di tutto priva di lievitazione, eseguita con la cottura in airfryer, con una preparazione rapida e con un risultato ottimale assicurato. Oltre ai due ingredienti primari, in questa ricetta vengono arricchiti dall’aggiunta della scamorza di tipo affumicato e dal parmigiano.

Dei prelibati bocconcini di pane da realizzare in soli 5 minuti, amalgamando gli ingredienti con un cucchiaio.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

I muffin salati preparati in tale maniera rappresentano sicuramente un invitante finger food, ideali per buffet, aperitivo e sfiziosa alternativa per la cena.

Ricetta muffin salati con pomodorini e zucchine, dettagli

Questi muffin sono molto semplici da fare con l’aiuto delle fruste elettriche, adoperando direttamente le zucchine crude da inserire nell’impasto. Gli ingredienti secchi si mescolano separati da quelli umidi, mentre le zucchine si vanno ad aggiungere dopo averle grattugiate. Si inseriscono crude in quanto basta la cottura prevista per tale ricetta.

Si possono personalizzare in base ai vostri gusti personali, mettendo pure la pancetta, la salsiccia o ancora il prosciutto.

Per quanto concerne gli stampini, si possono utilizzare i pirottini di carta assottigliata oppure quelli in alluminio o in carta rigida.

Considerate che questi muffin salati restano morbidi pure il giorno seguente e, in caso di intolleranze alimentari, potrete adoperare la farina senza glutine. Mentre per gli intolleranti al lattosio, l’alternativa è quella di usare un tipo di formaggio sprovvisto di lattosio.

Muffin con pomodorini e zucchine nella friggitrice ad aria

I muffin salati di questa ricetta si possono assaporare sia caldi che freddi. In ogni modo, piaceranno a tal punto da terminare in poco tempo! Ecco cosa bisogna sapere, per prepararli alla perfezione.
Nessun voto
Preparazione10 minuti
Cottura10 minuti
Tempo totale20 minuti
Porzioni: 6 Muffin

Ingredienti:

Cosa è necessario, per realizzare i muffin salati con zucchine e pomodorini

  • 130 g Farina 0
  • 30 g Parmigiano grattugiato
  • 1 Uovo
  • 1 Zucchina
  • 4-5 Pomodorini
  • 50 ml Latte
  • 150 g Scamorza affumicata
  • 30 ml Olio di Semi
  • Sale fino q.b.
  • ½ Bustina di Lievito per salati in polvere
  • Semi di papavero q.b.

Istruzioni:

I passaggi da eseguire, per preparare i muffin salati con zucchine e pomodorini

  • Lavare la zucchina, spuntarla e poi grattugiarla mediante una grattugia provvista di fori larghi. Successivamente strizzarla manualmente o, alternativamente, lasciarla nel colino per farle perdere l’acqua di vegetazione;
  • Mettere tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, quindi la farina col lievito in polvere, il parmigiano e il sale fino;
  • Mescolare gli ingredienti con forchetta oppure col cucchiaio;
  • In un altro recipiente inserire gli ingredienti umidi: uovo, latte e olio di semi. Mescolarli con una frusta a mano o con una forchetta;
  • Unire gli ingredienti secchi con quelli umidi, amalgamandoli bene;
  • Aggiungere la scamorza a cubetti e le zucchine;
  • Inserire l’impasto nei pirottini, senza arrivare al bordo. Mettere le fettine di pomodorini sulla superficie, per farli così affondare nell’impasto, cospargendovi poi sopra i semi di papavero.

Cottura in airfryer

  • Porre i muffin direttamente sul cestello, cuocendoli per circa 12 minuti a 160°. Controllare la cottura dopo 10 minuti tramite lo stecchino, proseguendo per ulteriori 3 minuti a 180°.

Conservazione

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Questi muffin salati si conservano morbidi per 3 giorni, in un contenitore o avvolti in carta alluminio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating