Vai al contenuto

Niente più cibi secchi in friggitrice ad aria, grazie a questi preziosi consigli

le migliori marche di friggitrice ad aria

Con una friggitrice ad aria è possibile cucinare diverse pietanze e grazie a questo sistema di cottura innovativo si otterranno piatti deliziosi e sani in quanto sono, sì, simili ai fritti ma senza l’utilizzo di litri e litri di olio. Per riuscire ad avere una cottura perfetta però bisogna seguire delle regole ben precise, in caso contrario si avranno cibi secchi e molli, privi di sapore e poco gradevoli. Per evitarlo basta seguire questi semplici consigli.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Da leggere: Questo è il miglior spruzzino nebulizzatore olio per la friggitrice ad aria. Provato da noi!

Cosa succede ai cibi nella friggitrice ad aria

Il sistema di cottura in una friggitrice ad aria consente di cucinarli senza l’utilizzo di olio, tuttavia c’è il rischio di seccare il tutto. Questo accade perché l’aria calda circola in un vortice potentissimo eliminando quasi del tutto l’umidità presente all’interno degli ingredienti. Con le dovute accortezze si può ottenere del cibo croccante e ottimo ma non è sempre facile e spesso si è costretti a mangiare piatti secchi o estremamente molli che al palato risultano a dir poco spiacevoli. Tirando le somme si può dire che la consistenza del cibo è il principale problema per chi usa una friggitrice ad aria. Vediamo ora come evitare questa situazione grazie a questi tre semplici trucchetti.

Da leggere: I migliori trucchi per Airfryer: alcuni di certo non li conosci!

Evitare i cibi secchi nella friggitrice ad aria: ecco come fare

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

Per ottenere cibi croccanti e non secchi esistono dei trucchi, qui ne vedremo ben tre e risultano essere quelli più gettonati e sicuri. Il primo riguarda la capienza del cestello, questa è solo indicativa e non deve essere necessariamente raggiunta, anzi, meno cibo si mette all’interno, meglio sarà il risultato finale in quanto l’aria riuscirà a circolare al meglio e a raggiungere ogni parte senza ostacoli. Quando invece si riempie troppo il cestello si impedisce all’aria calda di cuocere perfettamente le pietanze con il rischio di seccare il tutto. Il secondo consiglio è quello di non lasciare il cestello fermo per tutto il tempo della cottura ma di toglierlo e agitare il contenuto di tanto in tanto, in questo modo si uniforma il processo evitando che un lato si cuocia troppo o troppo poco. L’ultimo consiglio, e forse il più importante, riguarda l’utilizzo dell’olio. Nella friggitrice ad aria non è vietato ma bisogna prestare attenzione alle quantità per garantire pietanze sane. Il consiglio è di usare l’olio spray in modo da creare un leggerissimo velo che andrà poi a formare una crosta croccante e non secca. Provate a seguire questi trucchetti e otterrete dei piatti eccezionali con uno sforzo minimo.

Da leggere: Come cuocere dolci PERFETTI nella friggitrice ad aria: trucchi e consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *