Panini di semola in friggitrice ad aria, croccanti fuori e morbidissimi dentro! 

I lievitati vengono benissimo in friggitrice ad aria, grazie alla potenza di questo elettrodomestico ed alla circolazione di aria calda che permette la cottura perfetta di pane e brioche.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Prova anche: Pizzette con impasto di rosticceria siciliana, cotte in friggitrice ad aria, morbide è dir poco!

Panini di semola croccanti 

La ricetta di oggi ce la propone la nostra amica Valeria Festa del gruppo Fb. Lei ha cotto i panini alla semola nella friggitrice Llivekit da 30 litri con doppia resistenza, ma se hai un modello diverso e più piccolo, puoi cuocere ugualmente i panini, inserendone massimo 3 alla volta.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Ricetta realizzata da: Valeria Festa

Ingredienti per circa 8-9 panini 

  • 400 g di farina semola 
  • 250 g di farina 0
  • 400 ml di acqua tiepida 
  • 1 bustina di lievito di birra secco 
  • 80 ml olio extra vergine
  • 1 cucchiaino di sale

Come fare i panini di semola in friggitrice ad aria 

Setacciare le farine in una grande ciotola e aggiungere la bustina da 7 g di lievito di birra secco e il cucchiaino di sale.

Volendo si può mettere anche un cucchiaino di zucchero che faciliterà la lievitazione.

Mischiare bene le farine e dopo versare lentamente l’acqua tiepida.

Unire gli 80 ml di olio e impastare per circa 5 minuti.

Si può impastare a mano, in planetaria o von il bimby.

Coprire e lasciar lievitare per 30-40 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendere l’impasto del nostro pane morbido sul tavolo e creare una pagnotta lunga.

Tagliare il filone in 8 parti uguali.

preparazione panini di semola

Creare 8 palline della stessa grandezza e dopo 2 minuti schiacciarle leggermente, formando delle piccole focacce, che andranno arrotolate su un lato per formare i panini.

preparazione panini di semola 1

Mettere in fila i panini su una teglia, infarinarli e coprirli lasciandoli lievitare per altri 40 minuti.

Quando le piccole pagnotte avranno raddoppiato il volume, segnarle con un coltello ed infornarle in friggitrice ad aria gia calda a 200° per 15-16 minuti.

Sfornare, coprire subito con 1-2 tovaglioli di stoffa e lasciar raffreddare.

Come conservare i panini di semola 

I panini di semola si conservano in un sacchetto per alimenti per 3-4 giorni.

Se congelati lo stesso giorno della preparazione, i panini si manterranno come appena fatti e potranno essere scongelati direttamente in friggitrice ad aria, con l’apposito programma per i cibi surgelati. 

Condividi con i tuoi amici…

Lascia un commento

Change privacy settings