Vai al contenuto

Cheesecake ricotta e yogurt greco in friggitrice ad aria: velocissima e gustosissima!

Cheesecake ricotta e yogurt greco in friggitrice ad aria

Questa cheesecake è a dir poco spaziale, una ricetta facilissima da preparare e in friggitrice ad aria: la cheesecake ricotta e yogurt greco, con gocce di cioccolato, è un grande classico da servire in piena estate, quando c’è il desiderio di mangiare un bel dolce rinfrescante! Proviamo a prepararla insieme: vi abbiamo inserito tutti gli step, gli ingredienti e lo stampo che occorre.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Potrebbero interessarvi anche le ricette:

Cheesecake ricotta e yogurt greco in friggitrice ad aria

Una cheesecake dal sapore speciale, da preparare facilmente in friggitrice ad aria
Nessun voto
Preparazione30 minuti
Cottura40 minuti
Tempo di riposo30 minuti
Tempo totale1 ora 40 minuti
Porzioni: 8 Persone
Chef: Loredana Garbini

Ingredienti:

Cosa ci occorre per la cheesecake ricotta e yogurt greco

    Per la base

    • 200 g biscotti secchi nella ricetta sono stati usati Oro Saiwa
    • 90 g burro

    Per la crema

    • 300 g ricotta da sostituire con formaggio tipo Philadelphia
    • 1 vasetto di yogurt greco bianco 140 g
    • 100 g zucchero semolato
    • 2 uova medie
    • 40-50 g zucchero a velo
    • Gocce di cioccolato q.b. potete anche non usarle

    Per decorazione

    • Zucchero a velo q.b.

    Istruzioni:

    Come preparare la cheesecake ricotta e yogurt greco

      Come fare la base

      • Sciogliere il burro (si può fare nel microonde), poi mettere da parte.
      • Tritare i biscotti e versarli in una ciotola, aggiungere il burro sciolto, mescolare con un cucchiaio di legno poi tenere da parte.
      • Ricoprire la base di uno stampo a cerniera di misura 18 cm con un foglio di carta forno, e imburrare e infarinare leggermente i lati.
      • Riprendere i biscotti e versarli nello stampo, premendo leggermente anche sui lati.
      • Prendere il cestello della friggitrice ad aria, inserire lo stampo e cuocere la base a 180° per 10 minuti.

      Come fare la crema

      • Nel frattempo, preparare la crema: versare nella ciotola la ricotta (a temperatura ambiente), lo yogurt greco (sempre a temperatura ambiente) e lo zucchero semolato, mescolare bene con un cucchiaio di legno, aggiungere anche lo zucchero a velo e continuare a lavorare.
      • A parte, in una ciotola, sbattere le uova (a temperatura ambiente), poi versarle nella ciotola con gli altri ingredienti e amalgamare bene fino a creare una crema morbida. Incorporare anche una manciata di gocce di cioccolato.

      Come fare la cheesecake

      Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

      • Riprendere lo stampo con i biscotti e versare direttamente la crema ottenuta, se si desidera, aggiungere ancora qualche goccia di cioccolato.
      • Inserire il cestello della friggitrice ad aria e cuocere a 180 gradi per circa 25-30 minuti.
      • Dopo 25 minuti, aprire il cestello e controllare l’impasto: dovrebbe risultare ancora molle e leggermente colorato.
      • Se invece è troppo scuro, inserire il cestello, abbassare la temperatura a 170 gradi e proseguire la cottura per altri 10-15 minuti.
      • Al termine, fare la prova con uno stuzzicadenti: se risulta asciutto, la torta è pronta.
      • Lasciare riposare la torta nello stampo a temperatura ambiente per circa 30 minuti.
      • Poi, aiutandosi con le lame di un coltello, passare lungo i bordi, aprire la cerniera dello stampo e trasferire la torta in un piatto da portata.
      • Mettere in frigo per qualche ora.
      • Al momento di servire, riprendere e decorare a piacere con zucchero a velo. Tagliare a fette e servire. Buon appetito!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Recipe Rating