Vai al contenuto

Polpette di cotechino in friggitrice ad aria: rivisitiamo il secondo della tradizione

Polpette di cotechino in friggitrice ad aria

Avete ancora del cotechino da cucinare? A chi non è capitato di ricevere un po’ troppo cotechini sotto le feste di Natale? Magari nei cesti natalizi aziendali, o come dono da parte dei parenti. Ecco, sappiamo che è un secondo della tradizione, ma oggi vogliamo rivisitarlo proponendo queste polpette di cotechino in friggitrice ad aria. una ricetta facilissima, ma soprattutto gustosa.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Da provare: Cotechino in friggitrice ad aria? Si può e con la nostra ricetta viene buonissimo!

Polpette di cotechino in friggitrice ad aria

Cotechino avanzato? Nessun problema: provate queste deliziose polpettine
Nessun voto
Preparazione9 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale29 minuti
Porzioni: 5 Persone
Chef: Loredana Garbini

Ingredienti:

Cosa ci occorre per le polpette di cotechino in friggitrice ad aria

  • 2 piccoli cotechini di g 450 cadauno precotti oppure 1 intero
  • 1 uovo
  • 2-3 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato tenere presente anche qualche cucchiaio per impanare
  • 3 cucchiai abbondanti di pangrattato
  • Olio extravergine di oliva q.b. qualche puff
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Istruzioni:

Come preparare le polpette di cotechino in friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Sistemare i cotechini in una pentola con acqua fredda e farli cuocere per 20 minuti a partire dal bollore.
  • Trascorsi i minuti necessari per la cottura, è il momento di scolare, togliere l’involucro e pelare.
  • A questo punto, in una ciotola, adagiare i cotechini e iniziare a schiacciare con una forchetta.
  • Continua dopo gli annunci...
  • Una volta schiacciato, è il momento di aggiungere uovo, formaggio grattugiato, pangrattato, un pizzico di sale e una leggera spolverata di prezzemolo tritato (usare un cucchiaino per essere certi). Per chi apprezza un sapore più strong, va bene anche un pizzico di pepe.
  • Prima mescolare con un cucchiaio di legno il composto e in seguito usando le mani (la migliore “arma” per uno chef).
  • Se l’impasto risulta ancora umido, sfruttare un cucchiaio di pangrattato fino a ottenere una consistenza morbida e asciutta.
  • Formare le polpette: per la dimensione, prendere come punto di riferimento delle noci.
  • Passare le polpette di cotechino nel pangrattato.
  • Prendere il cestello della friggitrice ad aria, ungerlo leggermente con un filo di olio e adagiare le polpette, leggermente distanziate, in modo tale che non si attacchino durante la cottura.
  • Spruzzare qualche puff di olio extravergine. Per chi lo preferisce, è possibile utilizzare anche carta da forno o un piatto apposito per la friggitrice.
  • Inserire il cestello nella friggitrice e cuocere le polpettine a 180 gradi per circa 15-20 minuti.
  • A metà cottura, è indispensabile mescolare agitando il cestello.
  • Portare a cottura finché le polpette non saranno ben dorate, per poi trasferirle in un piatto da portata. Servire accompagnate con pomodorini, verdura cotta o, meglio ancora, con lenticchie in umido, per rispettare la tradizione. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating