Vai al contenuto

Puoi riscaldare la pizza nella friggitrice ad aria? Il risultato ti stupirà!

riscaldare la pizza in friggitrice ad sria

Hai mai usato la friggitrice ad aria per riscaldare la pizza avanzata? Scopri come avere una pizza croccante come appena fatta!

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Hai appena fatto un pizza party a casa e hai tante pizze avanzate? Invece di usare il forno o il microonde per riscaldare le pizze, puoi farlo nella friggitrice ad aria. È molto più veloce rispetto all’uso del forno, poiché non è necessario il preriscaldamento. Quando usi un forno a microonde per riscaldare gli avanzi, tendono ad essere… beh, terribili, il formaggio di solito è bollente in alcune zone e ghiacciato in altre. È difficile mangiare una pizza molliccia.

Con la friggitrice ad aria puoi goderti la pizza avanzata riscaldata, croccante in pochi minuti. La parte migliore di una friggitrice ad aria è che funziona in modo molto simile a una friggitrice. Consente al cibo di diventare croccante con poco o niente olio, poiché utilizza la tecnologia di circolazione dell’aria calda per rendere croccante il cibo. Ho provato a riscaldare la pizza a temperature diverse per tempi diversi. Permettetemi di condividere con voi il modo migliore per riscaldare la pizza in una friggitrice ad aria.

Inviaci le tue ricette con la friggitrice ad aria e verranno pubblicate! Clicca qui per entrare nel gruppo Facebook

Prova anche: Focaccia barese in friggitrice ad aria, impasto sofficissimo e pieno di bolle

Come riscaldare la pizza nella friggitrice ad aria

Per prima cosa prendi dal frigo la pizza avanzata. Metti le fette nel cestello della friggitrice ad aria. Assicurati di disporle in un unico strato e di non sovrapporle, poiché ciò potrebbe causare un riscaldamento non uniforme di alcune parti della pizza. Se hai molti avanzi, riscaldali in piu volte per assicurarti che cuociano in modo uniforme.

La temperatura migliore per riscaldare la pizza è a 160°. Riscaldala per 3-4 minuti. Controlla la pizza e vedi se è ben calda; in caso contrario, continua la cottura e controlla ogni 30 secondi per assicurarti che non si brucino. La pizza può scaldarsi in modo diverso a seconda dello spessore, quindi è fondamentale tenerla d’occhio per ottenere i migliori risultati possibili. Per una pizza con crosta più spessa, potresti voler aumentare la temperatura a 180°.

Prova anche: Pizza finta in friggitrice ad aria, pronta in 10 minuti una delizia irresistibile

Passaggi per riscaldare la pizza nella friggitrice ad aria

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  1. Preriscaldare la friggitrice ad aria a 160°.
  2. Mettere le fette di pizza nel cestello della friggitrice ad aria in un unico strato, non sovrapporle.
  3. Cuocere per 3-4 minuti.
  4. Controlla se sono ben calde. In caso contrario, continua e controlla ogni 30 secondi.
  5. Una volta calde, togliere le fette di pizza dal cestello della friggitrice ad aria e servirle calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *