Vai al contenuto

Struffoli napoletani in friggitrice ad aria: pronti in soli 6 minuti

struffoli

Un dolce di Natale napoletano… anzi IL dolce di Natale napoletano per eccellenza.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!

Noi lo abbiamo preparato in friggitrice ad aria, così è fritto, ma in modo sano.

Bastano appena 6 minuti di cottura! Vediamo insieme il procedimento.

Da provare: Pizza di scarola in friggitrice ad aria – la ricetta napoletana per le feste natalizie

Struffoli in friggitrice ad aria

Gli struffoli sono un dolce tipico natalizio diffuso soprattutto in Campania. Pronti in pochi passaggi!
Nessun voto
Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale30 minuti
Porzioni: 10 persone

Ingredienti:

Cosa ci serve per preparare gli struffoli

Per la base

  • 300 g. farina 0
  • 3 uova
  • 30 g. zucchero semolato
  • 60 ml olio di semi
  • 60 ml liquore all’anice o Strega
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 pizzico lievito in polvere per dolci
  • q.b.olio di semi in nebulizzatore

Per la copertura

  • 200 g miele millefiori
  • 30 g burro
  • q.b .Confettini colorati
  • q.b. canditi

Istruzioni:

Come preparare gli struffoli

Se vuoi ricevere offerte strepitose, selezionate per te da Amazon, iscriviti gratis al canale Telegram, cliccando qui oppure al canale Whatsapp, cliccando qui. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO!!

  • Preparare l’impasto, che potrete andare a lavorare sia a mano che in planeataria.
  • Nella ciotola della planetaria, o sul piano di lavoro, mettere la farina. Unire le uova (partite da una), lo zucchero, il liquore e l’olio.
  • Iniziare ad impastare, poi unire la vanillina, il pizzico di sale e il lievito in polvere.
  • Unire anche le altre uova.
  • Dovrete ottenere un panetto morbido e non appiccicoso.
  • Tagliare ora il panetto in tanti pezzetti che andrete ad arrotolare, formando dei cordoncini.
  • Tagliate i cordoncini a pezzetti, formando dei pezzi quanto più uguali possibile tra loro.
  • In base alle dimensioni della friggitrice, è possibile che dobbiate prepararli in lotti. Per ogni lotto procedete come segue.
  • Disponete gli struffoli nel cestello della friggitrice.
  •  Cuoceteli a 200° per 6 minuti, aprendo il cestello un paio di volte, e spruzzandoli con un po' d'olio.
  • Una volta dorati, potete procedere alla seconda cottura.
  • Ora potete decorarli e formare gli struffoli.
  • Sciogliere il miele in una pentola o padella antiaderente assieme ad una noce di burro. Versatevi gli struffoli, mescolandoli.
  • Unite canditi, confetti, gocce di cioccolato, quello che preferite.
  • Impiattate gli struffoli dandogli la forma tipica a ciambella.

Prova anche: Rococò napoletani di Natale – cotti alla perfezione in friggitrice ad aria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating